Info a cura dell' Hotel Terme La Pergola e Villa Flavio


Ischia Natura

Cavascura, una sorgente naturale a Sant’Angelo d’Ischia

Pin it

La sorgente naturale Cavascura si trova vicino alla spiaggia di Maronti. Vi si accede seguendo il rivolo di acqua calda che scorre sulle pareti di tufo della collina. Man mano che ci si avvicina, si nota il colore viola che predomina in un piccolo corridoio tra le alte pareti di tufo.

La sorgente Cavascura è un bacino idrogeologico lasciato volutamente intatto, nonostante le sue antichissime origini. È una sala termale a cielo aperto, immersa tra i colori e i profumi di ginestre, querce, viti e alberi di castagno. Nella sorgente Cavascura sono tuttora presenti antiche grotte, piccole cascate e sorgenti di acqua bollente a 90°, che vengono giù dal monte, nel fondo della valle, esaltando i benefici vapori. A Cavascura è possibile fare delle naturali docce bollenti, con l’acqua che viene giù dalla montagna come una cascata; la temperatura dell’acqua raggiunge anche i 70° quindi non si resiste più di pochi minuti. Alcune grotte naturali sono sature di vapori e all’interno è possibile inalare esalazioni gassose, provenienti dalle profondità del bacino idrotermale, ed effettuare le “antichissime stufe”.

L’acqua delle Terme di Cavascura è particolarmente indicata per curare problemi reumatici come artriti, artrosi, postumi di reumatismi articolari, forme periartritiche, forme gottose e iper-uricemiche. Inoltre ha proprietà utili a curare malattie croniche dei bronchi (bronchiti), dell’orecchio (otiti), del naso (riniti) e della gola (laringiti). L’acqua è ideale anche per postumi di fratture e di interventi ortopedici. Ottimi risultati si verificano nei trattamenti eudermici (cute del volto), nelle vasculopatie periferiche di tipo venoso e arterioso, in alcune forme di dermatiti eczematose. In passato l’acqua di Cavascura veniva usata, con grande successo, per curare infiammazioni o infezioni dell’apparato genitale femminile. Mediante l’uso prolungato di quest’acqua, connotata da una particolare composizione organolettica, molte donne diventate sterili, per infezioni o infiammazioni degli organi genitali, ritornavano feconde.

Presso le Terme di Cavascura, quindi, si possono effettuare bagni, saune, irrigazioni vaginali, applicazioni di fango termale e inalazioni, che migliorano la salute e la bellezza del corpo, con effetti positivi sul benessere psicofisico.

Tutti i trattamenti che si effettuano a Cavascura hanno un effetto terapeutico di durata dai 6 agli 8 mesi. Durante tale arco temporale, i pazienti affetti da dolori reumatici, registrano un benessere e un miglioramento generale, che consente loro di diminuire l’uso dei farmaci antireumatici, riducendo, così, il rischio di effetti secondari nocivi a livello gastroduodenale ed epatico.

I trattamenti che si possono effettuare sono i seguenti: bagno minerale in vasca, fango e bagno o doccia termale, fango solo mani o piedi, maschere di fango naturali o solo trattamento viso, massaggi al viso, drenaggi linfatici corpo o solo viso, inalazioni naturali, irrigazioni termali, trattamenti di frigoterapia, idromassaggi termali e sauna.

Come raggiungere la sorgente di Cavascura

Le terme sono aperte da metà aprile a metà ottobre dalle ore 8.30 alle ore 18. Si trovano in via Cavascura a S. Angelo d’Ischia, quindi nella parte meridionale dell’Isola. Vi si accede percorrendo la strada statale 270, per arrivare a Sant’Angelo, e, successivamente, la strada provinciale Panza-Succhivo.